Progetto Dis-Manager

Progetto Dis-Manager

Quattro esempi concreti di progetti svolti tra il 2017 ed il 2018, frutto di una collaborazione sistemica tra i mondi del lavoro, della pubblica amministrazione e della cooperazione sociale, finalizzati a migliorare l’esperienza del mondo aziendale nell’adempimento della legge 68 e nell’inserimento lavorativo di persone disabili.

Questo progetto, rivolto ad imprese pubbliche e private nel territorio lombardo, è stato organizzato da AFOL Metropolitana e da Ipsos Srl con l’obiettivo di definire e sviluppare la figura professionale del Disability Manager e delle sue competenze specifiche.
A tal fine si è realizzata una mappatura del tasso di adempimento della Legge 68 presso le imprese del territorio e si è proceduto alla definizione e diffusione di un sistema di competenze e servizi da mettere a disposizione delle aziende per migliorare le loro possibilità e capacità di inserire persone disabili.
Si è così scoperto come (nel 2017) il 94% delle imprese intervistate non aveva al suo interno una struttura ed una prassi definita per l’inserimento lavorativo dei disabili e si è contemporaneamente costruita una guida alle buone pratiche per i Disability Manager. Questi risultati sono stati quindi diffusi all’interno di un workshop conclusivo dalla grande affluenza.
Hanno collaborato a questo programma anche il Banco BPM, la Lega Italiana per la Lotta contro Tumori (LILT) e la società Beyond Consulting.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *